Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Muore l’uomo dei misteri italiani: addio a Pino Rauti




(foto fonte web)

(foto fonte web)

E’ stato l’uomo dei misteri italiani, non meno di Licio Gelli, inquisito più volte per il periodo stragistico nel nostro Paese. Oggi Pino Rauti, si è arresto a 86 anni, dinanzi all’ultima sentenza, la più solenne.



Nel 1956, giovanissimo, fondò Ordine Nuovo, citato nelle più importanti inchieste dal golpe Borghese alla Strage di Piazza Fontana fino a Piazza della Loggia. Dalle inchieste il nome di Rauti è sempre uscito indenne con assoluzione. L’ultimo grande processo a suo carico è  stato proprio per l’attentato a Brescia del 1974 risoltosi con un’assoluzione che ha lasciato non pochi strascichi di polemica.

Con Rauti potrebbe iniziare a chiudersi un’era, ancora foriera di personaggi che hanno condizionato, nel bene o nel male, la vita dell’Italia repubblicana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *