(foto fonte web)
(foto fonte web)

Si è spento alle 16.20 il card. Martini, dal 1998 malato di Parkinson e da due giorni in condizioni molto gravi.

Il card. Martini aveva scelto di non dare seguito ad accanimento terapeutico, ricalcando la scelta di Giovanni Paolo II negli ultimi giorni di vita.
Martini muore all’età di 85 anni. Notizia del suo decesso è stato dato dall’Arcivescovo di Milano, Scola.

Si attendono ora le reazioni dal Vaticano, soprattutto alla luce del rifiuto dell’accanimento  terapeutico e per le parole mai di condanna nei confronti dell’eutanasia.

Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.