(foto fonte web)

(foto fonte web)
(foto fonte web)

2.10.2012, flash delle 12.30, Macerata  -“Il macedone di 28 anni fermato lunedì perchè sospettato dell’omicidio dei due coniugi anziani di Montelupone, in provincia di Macerata, ha confessato il delitto. L’uomo sarebbe riuscito a entrare nell’abitazione affermando che in zona c’era una banda di ladri. Fattosi aprire la porta, è entrato per cercare oggetti preziosi; quindi avrebbe ucciso la coppia di anziani. I carabinieri hanno trovato anche degli abiti intrisi del sangue delle vittime di cui il macedone stava tentando di sbarazzarsi. Inizialmente, l’uomo aveva accusato del delitto il magrebino, che però di fronte ai militari si è dichiarato innocente. L’interrogatorio è andato avanti tutta la notte. Alla fine, la confessione: il macedone ha detto di aver commesso l’omicidio da solo”.

(Fonte “corriere.it”)

Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.