(foto fonte web)
(foto fonte web)

«Ci siamo fatti prendere in giro!» Questo è il sentimento di una società intera davanti ai discorsi delle banche dopo la crisi del 2008. Stando a quanto raccontano, gli istituti di credito non sono responsabili della crisi e non sono costati nulla ai contribuenti. Questi argomenti scanditi a suon di grandi campagne mediatiche, Pascal Canfin, attuale ministro delegato allo Sviluppo francese, li sente da quando era deputato europeo e in questo libro li smonta uno a uno.

Lo fa portandoci dietro le quinte dell’Europa, dove si negoziano le leggi che dovrebbero disciplinare la finanza. Scopriamo così la realtà sull’attività di lobbying esercitate dalle banche. Canfin in questo pamphlet non si limita solo alla critica ma propone inoltre delle riforme credibili affinché la politica riprenda il controllo della finanza.

Info su http://www.castelvecchieditore.com/category/rx/

Pascal Canfin

casa editrice: Castelvecchi

Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.