Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sabina Guzzanti condannata: fu diffamazione




(foto fonte web)

(foto fonte web)

9.10.2012, flash delle 20.00, Spettacolo -“Il tribunale civile di Roma ha disposto che l’attrice Sabina Guzzanti debba sborsare 40 mila euro da pagare all’ex ministra della Pari opportunità Mara Carfagna. Il giudice ha ritenuto diffamatorie le affermazioni della Guzzanti durante il suo intervento dal palco del «No-Cav-Day», la manifestazione organizzata in piazza Navona a Roma nel luglio del 2008 per chiedere le dimissioni dell’allora capo del governo Berlusconi. L’intervento «incriminato» era iniziato con uno stornello in cui Sabina Guzzanti parafrasava una vecchia canzone romana che diventava «Osteria delle ministre». Erano seguite allusioni su presunti rapporti sessuali tra Berlusconi e la ex ministra, (era quello il periodo in cui circolavano le intercettazioni che coinvolgevano l’allora presidente del Consiglio), e via via l’attacco si era fatto più marcato”.



(Testo fonte “Corriere.it”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *