(foto fonte web)
(foto fonte web)

20-6-2012, Grecia. Nuovo governo per la Grecia con Samaras, leader dei conservatori, in qualità di Premier. L’accordo è stato raggiunto nella notte fra i socialisti del Pasok e i conservatori di Nea Demokratia.

La nomina di Samaras ha subito una forte e decisa accelerata dopo che il partito di estrema sinistra, Syriza, ha rifiutato la formazione di un governo di unità nazionale. Per Samaras piena fiducia e numeri in Parlamento per governare grazie al premio di maggioranza. L’attende un periodo serrato per fare le riforme che l’Europa chiede per portare la Grecia fuori dalla crisi.

Facebook Comments